Crea sito

Allevamento canarini lipocromici rossi e rossi avorio

L'ALLEVAMENTO DISPONE di CANARINI ALTAMENTE SELEZIONATI -  Rosso Mosaico linea maschile  -  R. Mosaico linea femminile  -  R. Avorio Mosaico linea maschile  -  R. Avorio Mosaico linea femminile  -  R. Intenso ali bianche  -  R. Brinato ali bianche  -  R. Avorio Intenso ali bianche  -  R. Avorio Brinato ali bianche  -  Rubino Mosaico/Intenso/Brinato

CAMPIONI  ITALIANI  -  CAMPIONI  INTERNAZIONALI  - CAMPIONI  MONDIALI  

NL58  Del Bono Massimiliano & Perez Giancarlo 77EX

Associazione

Ornitologica Tirrena (LATINA)

www.canarinirossi.altervista.org

DEL BONO MASSIMILIANO MAXIMO_DM@libero.it

&

PEREZ GIANCARLO gigipiz@libero.it

  Home Page

  Max Del Bono 

 Giancarlo Perez

  Soggetti Allevati

  Foto Stagione Cova 

  Alloggi

  Galleria Fotografica

 Video Canarini

 Risultati Mostre

 Mostra Scambio

Mosaico dei Campioni

  Riviste F. O. I

Iscriviti Gratis a

Firma il libro visitatori lascia un tuo commento

                                                    

Riproduzione e Cove

Dopo aver schematizzato su carta gli Accoppiamenti da effettuare (tramite un registro cova) procedo a collocare le femmine nelle apposite gabbie e fornisco loro il nido e il materiale per la sua costruzione. La scelta dei maschi da inserire con le femmine, avviene mediante un documento chiamato PEDIGREE, dove vengono riportate tutte le caratteristiche fisiche e genetiche dei soggetti compresa una scheda di valutazione per Categoria, Varietà, Piumaggio e Struttura del corpo, con punteggio finale. Ad alcuni viene allegata anche una foto o un video. Il metodo da me usato già da qualche anno si chiama Accoppiamento con maschio volante, ed ha lo scopo di utilizzare un maschio eccellente, chiamato CAPOSTIPITE con più femmine, in modo da ricercare con questo tipo di accoppiamento la migliore compatibilità che si riflette sulla prole. L’inserimento del maschio avviene per qualche ora durante la mattina e nel pomeriggio viene spostato con un'altra canarina.  Prima che cali la luce il maschio viene nuovamente spostato con un altra canarina e cosi via fino a fargli coprire circa 6 canarine in due giorni.  questi spostamenti avvengono fino a deposizione ultimata, cioè fino al quinto uovo deposto.  Comunemente agli altri metodi di accoppiamento questo è quello un po' più complicato, ma che da esiti migliori rispetto agli altri.

Alimentazione fornita ai Riproduttori durante la riproduzione e la cova.

questo periodo si svolge nei mesi di :

( Febbraio, Marzo, Aprile e Maggio )

MISCELA: Il miscuglio da me utilizzato durante questo periodo e composto da una miscela base di: scagliola 50%  - canapa 15% - niger 15% - lino 10% - perilla 10%. Questo misto viene fornito ogni giorno soffiando via i residui e rabboccato fino all'orlo della mangiatoia.

PASTONCINO: Il pastoncino che utilizzo durante lo svezzamento dei pullus è quello SECCO con il 24% di proteine, in aggiunta di semi cotti miscelati al momento e somministrati per due volte al giorno.

MISTO da BOLLIRE: Durante le cove fornisco alle canarine con i pullus una miscela di semi, composta da Niger 50%, Canapuccia 25% e Grano Saraceno 25%. Prelevo la giusta quantità di miscela che mi serve per alcuni giorni e la lascio bollire per circa 10 minuti, dopodiché scolo il tutto per mezzo di un passino e risciacquo abbondantemente i semi sotto acqua corrente. Una volta scolati bene li deposito su di un canovaccio e li lascio asciugare tutta la notte. L'indomani mattina metto i semi asciutti in una ciotola e li deposito nel frigorifero conservandoli non più di tre giorni. Ogni mattina prendo il giusto quantitativo che mi serve di semi cotti e lo miscelo al pastoncino, fornendolo alle canarini con i piccoli che ne vanno ghiotti, nel pomeriggio effettuo lo stesso procedimento. IMPORTANTE: non lasciare i residui più di mezza giornata.

INTEGRATORI VITAMINICI: E' mia abitudine fornire per una settimana al mese un complesso multivitaminico a base di TUTTO VITAMINE. Queste vitamine diluite con acqua rendono il loro odore molto sgradevole, per questo motivo le preferisco miscelate al cous cous. Riempio un bicchiere di acqua e metto 30 gocce di vitamina, una volta miscelate svuoto il liquido in una ciotola che contiene un bicchiere di cous cous pari al bicchiere di acqua e lo mescolo continuamente per circa 5 minuti, fino a quando vedo che il cous cous si gonfia per assorbimento di tutto il liquido, dopodiché lo fornisco miscelato al pastoncino (pari rapporto). Questo metodo facilita un miglior apporto di vitamine visto che i canarini ne vanno ghiotti e vedrete che in pochi minuti le ciotole contenenti il cous cous verranno svuotate.

INTEGRATORI MINERALI: Ogni settimana metto ha disposizione dei miei canarini, gritt in apposite linguette di plastica togliendo i residui dopo sette giorni dalla loro fornitura, non rabbocco mai le liguente preferisco gettare i residui di gritt e mettere quello nuovo, il motivo è che durante la settimana si potrebbero depositare sul gritt polveri o muffe e altri agenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Del Bono Massimiliano

Allevamento

Preparazione dei Riproduttori

Riproduzione e Cove

Muta Estiva

Preparazione alle Mostre

Periodo di Riposo

La Mia Associazione

Articoli

Link

Eventi Mostre 

Domande Frequenti  

Download