Crea sito

Allevamento canarini lipocromici rossi e rossi avorio

L'ALLEVAMENTO DISPONE di CANARINI ALTAMENTE SELEZIONATI -  Rosso Mosaico linea maschile  -  R. Mosaico linea femminile  -  R. Avorio Mosaico linea maschile  -  R. Avorio Mosaico linea femminile  -  R. Intenso ali bianche  -  R. Brinato ali bianche  -  R. Avorio Intenso ali bianche  -  R. Avorio Brinato ali bianche  -  Rubino Mosaico/Intenso/Brinato

CAMPIONI  ITALIANI  -  CAMPIONI  INTERNAZIONALI  - CAMPIONI  MONDIALI  

NL58  Del Bono Massimiliano & Perez Giancarlo 77EX

Associazione

Ornitologica Tirrena (LATINA)

www.canarinirossi.altervista.org

DEL BONO MASSIMILIANO MAXIMO_DM@libero.it

&

PEREZ GIANCARLO gigipiz@libero.it

  Home Page

  Max Del Bono 

 Giancarlo Perez

  Soggetti Allevati

  Foto Stagione Cova 

  Alloggi

  Galleria Fotografica

 Video Canarini

 Risultati Mostre

 Mostra Scambio

Mosaico dei Campioni

  Riviste F. O. I

Iscriviti Gratis a

Firma il libro visitatori lascia un tuo commento

                                                    

Preparazione dei Riproduttori

Il periodo che precede la Riproduzione è di fondamentale importanza, poiché implica un’adeguata preparazione dei futuri Riproduttori. Questo periodo ha inizio nel mio Allevamento già nei primi di dicembre, poiché inizio a formare le coppie nel mese di Febbraio.  Dopo una rigorosa selezione dei soggetti da me scelti per la Riproduzione, vado a selezionare loro non solo le caratteristiche di bellezza esteriore, ma anche e soprattutto vado alla ricerca delle migliori attitudini parentali dei soggetti posseduti.  È mia consueta abitudine mettere in pratica una sistematica preparazione dei soggetti maschi e femmine, dividendoli in due ambienti separati. 

  Riproduttori femmine

E' di fondale importanza accoppiare canarine in buone condizioni di salute, anche se più delle volte non mostrano sintomi di patologie evidenti. Per non incombere in elevate mortalità dei pullus durante il periodo delle cove, è mia abitudine effettuare dei prelievi cloacali su un gruppo di canarine in modo da effettuare degli esami di laboratorio.

I campioni vengono portati presso un laboratorio Veterinario o Zooprofilattico, dove vengono effettuati tutti gli accertamenti necessari. In caso si riscontrino delle patologie viene effettuato l'antibiogramma, utile per individuare una terapia ben mirata sui patogeni.

Le canarine scelte per la riproduzione, vengono alloggiate in gabbie singole da cova in ambiente non umido e con luce naturale fino alla metà di Gennaio e fornisco loro una bilanciata alimentazione, composta da:

Alimentazione fornita alle canarine femmine prima della riproduzione

questo periodo si svolge nei mesi di :

( Dicembre, Gennaio e Febbraio )

MISCELA: Il miscuglio da me utilizzato per le canarine femmine durante questo periodo e composto da una miscela base di: scagliola 70%  - canapa 10% - niger 10% - lino 5% - perilla 5%. Che viene miscelata pari al 50% con della SCAGLIOLA e fornita ogni giorno. In questo periodo l'alimentazione deve essere più varia possibile senza eccessi.

PASTONCINO: Il pastoncino che utilizzo durante la preparazione dei  Riproduttori femmine è quello SECCO + MORBIDO, ricco di proteine e  grassi, quest'ultimi utili alle canarine che saranno sottoposte ad un elevato sforzo durante la cova e lo  svezzamento dei pullus.

MISTO GERMINABILE: Un mese prima degli accoppiamenti per due giorni la settimana in modo da abituare le canarine ad alimentarsi soprattutto di pastoncino fornisco loro una miscela di semi composta da niger, canapa, lattuga bianca, cartamo e frumento Germinati. Seguo una scrupolosa preparazione risciacquando i semi molte volte al giorno per poi somministrarli miscelati al pastoncino SECCO+MORBIDO, la mattina un cucchiaino da caffè per femmina, pomeriggio tolgo il residuo e fornisco un altro cucchiaino IMPORTANTE: non lasciare i residui più di mezza giornata. Quest'alimentazione oltre che ha rendere i semi più appetibili e ad apportare le giuste sostanze nutritive, preparano e stimolano nel migliore dei modi le canarine alla cova e allo svezzamento.

INTEGRATORI VITAMINICI: Per stimolare i Riproduttori agli accoppiamenti utilizzo un complesso multivitaminico a base di vitamina del gruppo AD3E per una settimana, 15 giorni prima di aver formato le coppie. Queste vitamine diluite con acqua rendono il loro odore molto sgradevole, per questo motivo le preferisco miscelate al cous cous. Riempio un bicchiere di acqua e metto 20 gocce di vitamina, una volta miscelate svuoto il liquido in una ciotola che contiene un bicchiere di cous cous pari al bicchiere di acqua e lo mescolo continuamente per circa 5 minuti, fino a quando vedo che il cous cous si gonfia per assorbimento di tutto il liquido, dopodiché lo fornisco miscelato al pastoncino (pari rapporto). Questo metodo facilita un miglior apporto di vitamine visto che i canarini ne vanno ghiotti e vedrete che in pochi minuti le ciotole contenenti il cous cous verranno svuotate.

INTEGRATORI MINERALI: Ogni settimana metto ha disposizione dei miei canarini, gritt in apposite linguette di plastica togliendo i residui dopo sette giorni dalla loro fornitura, non rabbocco mai le liguente preferisco gettare i residui di gritt e mettere quello nuovo, il motivo è che durante la settimana si potrebbero depositare sul gritt polveri o muffe e altri agenti.

  

 

  Riproduttori maschi

Per far sì che i Riproduttori maschi arrivino all’appuntamento amoroso in piena forma e nel pieno vigore sessuale, seguo alcune regole fondamentali, quali:

 - alloggio i maschi singolarmente in gabbia da cova nell'ambiente di Riproduzione.

 - do gradualmente un po’ di luce mattina e sera programmando un incremento orario di circa mezzora a settimana, fino a raggiungere le 13 ore di luce al giorno.

 - somministro in linguette per < Sali minerali > un integratore vitaminico in polvere A-D3-E tutti i giorni fino alla data degli Accoppiamenti.

 - In più un’alimentazione ricca e avvincente per stimolare gli organi riproduttivi composta da:

Alimentazione fornita ai Riproduttori maschi per stimolare gli organi riproduttivi.

questo periodo si svolge nei mesi di :

( Dicembre e Gennaio )

MISCELA: Il miscuglio da me utilizzato per i Riproduttori maschi durante questo periodo e composto da una miscela base di: scagliola 70%  - canapa 10% - niger 10% - lino 5% - perilla 5%. Che viene miscelata pari al 50% con della SCAGLIOLA e fornita ogni giorno. In questo periodo l'alimentazione deve essere più varia possibile senza eccessi.

PASTONCINO: Il pastoncino che utilizzo durante la preparazione dei  Riproduttori maschi è quello SECCO, ricco di proteine e con pochi grassi, questo per evitare ingrassamenti eccessivi su riproduttori maschi che possano provocare sterilità, o non renderli abbastanza agili per l'accoppiamento.

MISTO GERMINABILE: Durante la settimana per due giorni consecutivi fornisco loro una miscela di semi composta da niger, canapa, lattuga bianca, cartamo e frumento Germinati. Seguo una scrupolosa preparazione risciacquando i semi molte volte al giorno per poi somministrarli miscelati al pastoncino, la mattina un cucchiaino da caffè per maschio, pomeriggio tolgo il residuo e fornisco un altro cucchiaino IMPORTANTE: non lasciare i residui più di mezza giornata. Quest'alimentazione oltre che ha rendere i semi più appetibili e ad apportare le giuste sostanze nutritive, preparano e stimolano nel miglior dei modi i futuri riproduttori.

INTEGRATORI VITAMINICI: Per stimolare i Riproduttori agli accoppiamenti utilizzo un complesso multivitaminico a base di vitamina del gruppo AD3E per una settimana, 15 giorni prima di aver formato le coppie. Queste vitamine diluite con acqua rendono il loro odore molto sgradevole, per questo motivo le preferisco miscelate al cous cous. Riempio un bicchiere di acqua e metto 20 gocce di vitamina, una volta miscelate svuoto il liquido in una ciotola che contiene un bicchiere di cous cous pari al bicchiere di acqua e lo mescolo continuamente per circa 5 minuti, fino a quando vedo che il cous cous si gonfia per assorbimento di tutto il liquido, dopodiché lo fornisco miscelato al pastoncino (pari rapporto). Questo metodo facilita un miglior apporto di vitamine visto che i canarini ne vanno ghiotti e vedrete che in pochi minuti le ciotole contenenti il cous cous verranno svuotate.

INTEGRATORI MINERALI: Ogni settimana metto ha disposizione dei miei canarini, gritt in apposite linguette di plastica togliendo i residui dopo sette giorni dalla loro fornitura, non rabbocco mai le liguente preferisco gettare i residui di gritt e mettere quello nuovo, il motivo è che durante la settimana si potrebbero depositare sul gritt polveri o muffe e altri agenti.

  

Allevamento

Preparazione dei Riproduttori

Riproduzione e Cove

Muta Estiva

Preparazione alle Mostre

Periodo di Riposo

La Mia Associazione

Articoli

Link

Eventi Mostre 

Domande Frequenti  

Download