Crea sito

Allevamento canarini lipocromici rossi e rossi avorio

L'ALLEVAMENTO DISPONE di CANARINI ALTAMENTE SELEZIONATI -  Rosso Mosaico linea maschile  -  R. Mosaico linea femminile  -  R. Avorio Mosaico linea maschile  -  R. Avorio Mosaico linea femminile  -  R. Intenso ali bianche  -  R. Brinato ali bianche  -  R. Avorio Intenso ali bianche  -  R. Avorio Brinato ali bianche  -  Rubino Mosaico/Intenso/Brinato

CAMPIONI  ITALIANI  -  CAMPIONI  INTERNAZIONALI  - CAMPIONI  MONDIALI  

NL58  Del Bono Massimiliano & Perez Giancarlo 77EX

Associazione

Ornitologica Tirrena (LATINA)

www.canarinirossi.altervista.org

DEL BONO MASSIMILIANO MAXIMO_DM@libero.it

&

PEREZ GIANCARLO gigipiz@libero.it

  Home Page

  Max Del Bono 

 Giancarlo Perez

  Soggetti Allevati

  Foto Stagione Cova 

  Alloggi

  Galleria Fotografica

 Video Canarini

 Risultati Mostre

 Mostra Scambio

Mosaico dei Campioni

  Riviste F. O. I

Iscriviti Gratis a

Firma il libro visitatori lascia un tuo commento

                                                    

Muta Estiva

La Muta è uno dei periodi più critici dell’intero anno d’Allevamento, poiché i soggetti sono sottoposti a un lungo periodo di stress fisiologico, (il ricambio delle piume e di alcune penne).  In effetti, la muta oltre a conferire stress ai canarini provoca un enorme fabbisogno energetico da appagare, portandoli a uno stato di febbre e una temperatura corporea elevata che raggiunge quasi i 40°gradi. Per questo è utile e indispensabile per un rapido cambiamento delle piume mettere a disposizione nelle voliere dei bagnetti, in modo che i canarini ne usufruiscano per abbassare l’elevata temperatura. L’acqua deve essere sempre fresca e pulita con l’aggiunta di qualche goccia di aceto di mele.  Ultimate le cove  i soggetti nati durante il periodo di riproduzione sono alloggiati in gruppi di venti in voliere abbastanza spaziose, ospitate in un ambiente con poca luce. Questo perché la minore intensità luminosa facilita l’azione della tiroide che produce (tiroxina) un ormone che a sua volta stimola la consumazione di ossigeno e le papille delle penne nella muta, quindi (caduta delle vecchie penne e fuoriuscita delle nuove.)   La penombra in un ambiente dove sono alloggiati canarini in stato di muta, rende i soggetti più tranquilli e meno esposti a litigi tra loro, non che evitano la perdita di remiganti e timoniere dovute di solito allo stress.  I canarini che sostengono la muta estiva, sono sottoposti a un’alimentazione diversa dagli altri periodi dell’anno ed è composta come segue:

Alimentazione fornita durante la Muta Estiva

questo periodo si svolge nei mesi di :

( Giugno, Luglio e Agosto )


MISCELA: Questo periodo fornisco ai miei canarini giovani ed adulti un solo seme, la SCAGLIOLA! Il motivo è semplice ritengo che dopo il lungo periodo di riproduzione e cove i Riproduttori impegnati durante lo svezzamento dei pullus e i stessi giovani canarini, abbiano bisogno di una dieta povera di proteine e grassi ma più ricca di carboidrati utili durante il periodo di muta per un maggior apporto di energia.

PASTONCINO: Il pastoncino che utilizzo durante la muta è quello morbido, in aggiunta ad (1Kg) di pastoncino vado ha miscelare 10gr. di colorante (Carophill Red). Questo pastoncino onde a rendere l'alimento più apprezzabile ai canarini, favorisce un miglior assorbimento di colorante.

COLORANTE: Dopo anni di esperienza e formule di diversi tipi di colorante sperimentati per i miei canarini, ritengo che il Carophill Red sia l'unico colorante idoneo per il mio allevamento. Lo fornisco miscelato a pastoncino morbido dal quarantesimo giorno di vita dei giovani canarini, in modo da lasciare inalterate e non colorate remiganti (ali) e timoniere (coda).

MISTO GERMINABILE: Durante la settimana per due giorni consecutivi fornisco ai canarini un miscela di semi composta da niger, canapa e girasole piccolo nero Germinati. Seguo una scrupolosa preparazione risciacquando i semi molte volte al giorno per poi somministrarli miscelati al pastoncino con il colorante. Quest'alimentazione oltre che ha rendere i semi più appetibili e ad apportare le giuste sostanze nutritive, consentono ai canarini di mangiare un maggior quantitativo di pastoncino con il colorante.

INTEGRATORI VITAMINICI: E' mia abitudine fornire per una settimana al mese un complesso multivitaminico a base di vitamina del gruppo B. Queste vitamine diluite con acqua rendono il loro odore molto sgradevole, per questo motivo le preferisco miscelate al cous cous. Riempio un bicchiere di acqua e metto 20/30 gocce di vitamina, una volta miscelate svuoto il liquido in una ciotola che contiene un bicchiere di cous cous pari al bicchiere di acqua e lo mescolo continuamente per circa 5 minuti, fino a quando vedo che il cous cous si gonfia per assorbimento di tutto il liquido, dopodiché lo fornisco miscelato al pastoncino (pari rapporto). Questo metodo facilita un miglior apporto di vitamine visto che i canarini ne vanno ghiotti e vedrete che in pochi minuti le ciotole contenenti il cous cous verranno svuotate.

INTEGRATORI MINERALI: Ogni settimana metto ha disposizione dei miei canarini, gritt in apposite linguette di plastica togliendo i residui dopo sette giorni dalla loro fornitura, non rabbocco mai le liguente preferisco gettare i residui di gritt e mettere quello nuovo, il motivo è che durante la settimana si potrebbero depositare sul gritt polveri o muffe e altri agenti.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Del Bono Massimiliano

Allevamento

Preparazione dei Riproduttori

Riproduzione e Cove

Muta Estiva

Preparazione alle Mostre

Periodo di Riposo

La Mia Associazione

Articoli

Link

Eventi Mostre 

Domande Frequenti  

Download